cheFare parteciperà a Bookcity, evento che si terrà a Milano dal 22 al 25 ottobre.

Ora più che mai, i grandi temi hanno bisogno di essere raccontati e discussi. Ma se i giornali di carta sono in crisi e le testate web non hanno risorse economiche adeguate, quale futuro si prospetta per l’imprescindibile ‘Quarto potere’? Alcune tra le più brillanti voci del giornalismo online discutono le strade percorribili per l’informazione del futuro, che riesca nell’ardua impresa di coniugare un giornalismo di qualità con modelli di business sostenibili.

Presentazione del libro di Andrea Daniele Signorelli, Tiratura illimitata. Dal crowdfunding ai native ads: inchiesta sul giornalismo che cambia. (Mimesis, 2015).

Partecipano Giacomo Giossi (cheFare), Jacopo Tondelli (Gli Stati Generali), Alberto Puliafito e l’autore Andrea Signorelli.

Domenica 25 ottobre 2015, ore 18.00 presso l’Area Ex Ansaldo, Via Tortona 56, Milano.

 

 

 

 

bookcity

25 Ottobre 2015

Quale futuro per il giornalismo online?

cheFare parteciperà a Bookcity, evento che si terrà a Milano dal 22 al 25 ottobre.

Ora più che mai, i grandi temi hanno bisogno di essere raccontati e discussi. Ma se i giornali di carta sono in crisi e le testate web non hanno risorse economiche adeguate, quale futuro si prospetta per l’imprescindibile ‘Quarto potere’? Alcune tra le più brillanti voci del giornalismo online discutono le strade percorribili per l’informazione del futuro, che riesca nell’ardua impresa di coniugare un giornalismo di qualità con modelli di business sostenibili.

Presentazione del libro di Andrea Daniele Signorelli, Tiratura illimitata. Dal crowdfunding ai native ads: inchiesta sul giornalismo che cambia. (Mimesis, 2015).

Partecipano Giacomo Giossi (cheFare), Jacopo Tondelli (Gli Stati Generali), Alberto Puliafito e l’autore Andrea Signorelli.

Domenica 25 ottobre 2015, ore 18.00 presso l’Area Ex Ansaldo, Via Tortona 56, Milano.

 

 

 

 

La newsletter di cheFare

Le attività e gli articoli di cheFare nella tua mail

laCall to Action

Compila il questionario

Potrebbero interessarti anche questi articoli

Lettera di Notte #1, come la cultura mainstream è diventata una bolla insignificante

12 Febbraio 2021

Passa la quarantena dentro l’incredibile archivio di performance musicali di URSSS

16 Marzo 2020
flâneur, Parma, Favini

Camminare, perdersi e ritrovarsi a Parma. La mappa di Ettore Favini per una possibile flânerie

1 Giugno 2018