L’Arci Nazionale avvia un nuovo ciclo di conversazioni su rigenerazione e pratiche culturali. Il primo degli appuntamenti in programma, che si potranno seguire tutti in diretta dalla pagina Facebook di Arci Nazionale, è con Nuove centralità della cultura nel tessuto urbano, il 26 maggio alle 11.00. Interverranno Bertram Niessen, Direttore scientifico e Responsabile Ricerca e Sviluppo di cheFare, Pietro Floridia di Cantieri Meticci di Bologna, Valeria Pesare di Arci Puglia e Carlo Testini dell’Area Cultura Arci APS. A coordinare gli interventi Marco Trulli, responsabile Rigenerazione Urbana, Periferie, progetti e spazi innovativi Arci APS. Previsto anche l’intervento di Francesca Chiavacci, Presidente nazionale dell’Arci.

Aprire spazi di confronto con amministratori, esperti, politici e realtà della cultura e del sociale: questo l’obiettivo che ha portato Arci Nazionale a promuovere un nuovo ciclo di riflessioni sui temi della rigenerazione urbana e dell’innovazione.

Ecosistemi urbani | Politiche e pratiche per riabitare l'Italia interna

Si può immaginare un piano per le aree interne che non passi forzatamente dalla valorizzazione a base turistica come unico destino per questi territori? E ancora, si possono immaginare forme di convivenza sostenibili dei flussi turistici con le comunità di riferimento? Nuove economie di prossimità, forme residenziali di produzione e promozione artistica, filiere ecocompatibili che reinventano il lavoro e la produzione nelle aree rurali: sono solo alcune delle iniziative che negli ultimi anni hanno avanzato modi diversi di riabitare le aree interne.Politiche e pratiche per riabitare l'Italia interna, terzo incontro del ciclo 'Ecosistemi urbani' riflette su questo, a partire da uno strumento importante quale la Strategia Nazionale tuttora in fieri e immaginando le possibili collaborazioni con le organizzazioni culturali di prossimità.L'appuntamento è per mercoledì 17 Giugno alle 16 in diretta sulla pagina Facebook di Arci nazionale.Ne parleranno: Filippo Tantillo, ricercatore territorialista, esperto di politiche del lavoro e dello sviluppo; Emmanuele Curti, Materahub/Lo stato dei luoghi; Chico Bacci e Lucia Giardino, Guilmi Art project; Giorgio Giannella, Arci Teramo/Coop di Comunità Riscatto. Coordina Marco Trulli, Responsabile Rigenerazione urbana, periferie, spazi e progetti innovativi Arci Aps.

Pubblicato da Arci nazionale su Mercoledì 17 giugno 2020

 

26 maggio, dalle 11:00

Guarda il confronto su rigenerazioni e pratiche culturali, Bertram Niessen ospite di Ecosistemi Urbani

L’Arci Nazionale avvia un nuovo ciclo di conversazioni su rigenerazione e pratiche culturali. Il primo degli appuntamenti in programma, che si potranno seguire tutti in diretta dalla pagina Facebook di Arci Nazionale, è con Nuove centralità della cultura nel tessuto urbano, il 26 maggio alle 11.00. Interverranno Bertram Niessen, Direttore scientifico e Responsabile Ricerca e Sviluppo di cheFare, Pietro Floridia di Cantieri Meticci di Bologna, Valeria Pesare di Arci Puglia e Carlo Testini dell’Area Cultura Arci APS. A coordinare gli interventi Marco Trulli, responsabile Rigenerazione Urbana, Periferie, progetti e spazi innovativi Arci APS. Previsto anche l’intervento di Francesca Chiavacci, Presidente nazionale dell’Arci.

Aprire spazi di confronto con amministratori, esperti, politici e realtà della cultura e del sociale: questo l’obiettivo che ha portato Arci Nazionale a promuovere un nuovo ciclo di riflessioni sui temi della rigenerazione urbana e dell’innovazione.

Ecosistemi urbani | Politiche e pratiche per riabitare l'Italia interna

Si può immaginare un piano per le aree interne che non passi forzatamente dalla valorizzazione a base turistica come unico destino per questi territori? E ancora, si possono immaginare forme di convivenza sostenibili dei flussi turistici con le comunità di riferimento? Nuove economie di prossimità, forme residenziali di produzione e promozione artistica, filiere ecocompatibili che reinventano il lavoro e la produzione nelle aree rurali: sono solo alcune delle iniziative che negli ultimi anni hanno avanzato modi diversi di riabitare le aree interne.Politiche e pratiche per riabitare l'Italia interna, terzo incontro del ciclo 'Ecosistemi urbani' riflette su questo, a partire da uno strumento importante quale la Strategia Nazionale tuttora in fieri e immaginando le possibili collaborazioni con le organizzazioni culturali di prossimità.L'appuntamento è per mercoledì 17 Giugno alle 16 in diretta sulla pagina Facebook di Arci nazionale.Ne parleranno: Filippo Tantillo, ricercatore territorialista, esperto di politiche del lavoro e dello sviluppo; Emmanuele Curti, Materahub/Lo stato dei luoghi; Chico Bacci e Lucia Giardino, Guilmi Art project; Giorgio Giannella, Arci Teramo/Coop di Comunità Riscatto. Coordina Marco Trulli, Responsabile Rigenerazione urbana, periferie, spazi e progetti innovativi Arci Aps.

Pubblicato da Arci nazionale su Mercoledì 17 giugno 2020

 

La newsletter di cheFare

Le attività e gli articoli di cheFare nella tua mail

Scopri laGuida

Scopri il sito

Potrebbero interessarti anche questi articoli

coin

Take Care and Make Your Coin. MACAO al Festival di Santarcangelo

10 Luglio 2018

L’Italia ha bisogno di una nuova biografia culturale: stiamo lanciando 6 residenze artistiche per scriverla

29 Agosto 2019

Il movimento femminista sta creando la propria tecnologia per organizzarsi, ma dove sono i finanziamenti?

25 Febbraio 2021