Venerdì 2 dicembre cheFare partecipa al XVIII Congresso Nazionale Arci intitolato “Per uscire da un incubo non basta svegliarsi. BISOGNA SOGNARE PIÙ VELOCE” che si terrà a Roma dal 1 al 4 dicembre all’Auditorium Antonianum.

Un appuntamento che arriva nel 65esimo compleanno dell’Arci, per continuare a diffondere partecipazione civica e promuovere nuovo associazionismo, difendere il radicamento sul territorio e le attività di prossimità. Parteciperanno all’evento più di 500 delegatз e un centinaio tra ospitз ed invitatз.

Bertram Niessen di cheFare parteciperà al dibattito della seconda giornata di lavoro del Congresso, che sarà orientato sui temi cari all’Arci: della socialità, del mutualismo, della solidarietà, della lotta alle diseguaglianze ma ci sarà spazio anche per la cultura e i temi caldi della pace e dei diritti.

Scopri il percorso del Congresso.

Scopri il programma e gli ospiti.

Per info, visita il sito arci.it

 

Mercoledì 2 dicembre

“Bisogna sognare più veloci” – XVIII Congresso Nazionale Arci

Venerdì 2 dicembre cheFare partecipa al XVIII Congresso Nazionale Arci intitolato “Per uscire da un incubo non basta svegliarsi. BISOGNA SOGNARE PIÙ VELOCE” che si terrà a Roma dal 1 al 4 dicembre all’Auditorium Antonianum.

Un appuntamento che arriva nel 65esimo compleanno dell’Arci, per continuare a diffondere partecipazione civica e promuovere nuovo associazionismo, difendere il radicamento sul territorio e le attività di prossimità. Parteciperanno all’evento più di 500 delegatз e un centinaio tra ospitз ed invitatз.

Bertram Niessen di cheFare parteciperà al dibattito della seconda giornata di lavoro del Congresso, che sarà orientato sui temi cari all’Arci: della socialità, del mutualismo, della solidarietà, della lotta alle diseguaglianze ma ci sarà spazio anche per la cultura e i temi caldi della pace e dei diritti.

Scopri il percorso del Congresso.

Scopri il programma e gli ospiti.

Per info, visita il sito arci.it

 

La newsletter di cheFare

Le attività e gli articoli di cheFare nella tua mail

11 proposte per i nuovi centri culturali

Leggi l'approfondimento

Potrebbero interessarti anche questi articoli

Dove sono finiti tutti i nuovi podcast?

13 Febbraio 2023

Le arti performative come specchio del contemporaneo. Una conversazione con Annalisa Sacchi

25 Gennaio 2022

L’archivio come condivisione

2 Febbraio 2016