cheFare partecipa al seminario Ricreativǝ e popolari: costruiamo mutualismo, cura e prossimità per lo sviluppo dell’economia sociale. Il seminario si terrà il 26 e 27 gennaio al Grand Hotel Salerno di Salerno. 

Il seminario sarà occasione per ragionare attorno a tutte quelle esperienze che dimostrano come l’associazionismo possa “mettere in circolo” inclusione e scambio economico, innescare occupazione, promuovere partecipazione e confronto democratico tra le comunità e le istituzioni su sperimentazioni di sviluppo alternative al modello neoliberista.

Federica Vittori di cheFare interverrà sabato 27 gennaio alle ore 9 nel panel “Gli spazi culturali di comunità. Una moltitudine di economia sociale”. Intervengono Stefano Consiglio (Presidente Fondazione Con il Sud), Matteo Bagnasco (Responsabile Obiettivo Cultura Fondazione Compagnia di San Paolo) e Valeria Negrini (Vicepresidente Fondazione Cariplo). Coordina Daniele Mandarano Vicepresidente di Arci Torino. Il panel sarà dedicato anche al racconto del progetto Essere moltitudine.

 

Il programma completo della due giorni è a qui.

 

 

Immagine di copertina di Joshua Rawson-Harris su Unsplash

Sabato 27 gennaio

Ricreativǝ e popolari: un seminario per lo sviluppo dell’economia sociale

cheFare partecipa al seminario Ricreativǝ e popolari: costruiamo mutualismo, cura e prossimità per lo sviluppo dell’economia sociale. Il seminario si terrà il 26 e 27 gennaio al Grand Hotel Salerno di Salerno. 

Il seminario sarà occasione per ragionare attorno a tutte quelle esperienze che dimostrano come l’associazionismo possa “mettere in circolo” inclusione e scambio economico, innescare occupazione, promuovere partecipazione e confronto democratico tra le comunità e le istituzioni su sperimentazioni di sviluppo alternative al modello neoliberista.

Federica Vittori di cheFare interverrà sabato 27 gennaio alle ore 9 nel panel “Gli spazi culturali di comunità. Una moltitudine di economia sociale”. Intervengono Stefano Consiglio (Presidente Fondazione Con il Sud), Matteo Bagnasco (Responsabile Obiettivo Cultura Fondazione Compagnia di San Paolo) e Valeria Negrini (Vicepresidente Fondazione Cariplo). Coordina Daniele Mandarano Vicepresidente di Arci Torino. Il panel sarà dedicato anche al racconto del progetto Essere moltitudine.

 

Il programma completo della due giorni è a qui.

 

 

Immagine di copertina di Joshua Rawson-Harris su Unsplash

La newsletter di cheFare

Le attività e gli articoli di cheFare nella tua mail

laCall to Action

Compila il questionario

Potrebbero interessarti anche questi articoli

crowdfunding

The Florentine Literary: l’innovazione si fa rivista

4 Maggio 2016

La cultura dell’audacia non cambia nulla, il dopo-coronavirus è fatto di domande e non di risposte

2 Aprile 2020

Fare sesso con i robot: dal cinema alla realtà dei nostri giorni

25 Giugno 2019